13-10-2011 - Progetto Mattia Rigon - 349.8621872, 349.8150570

Vai ai contenuti

Menu principale:

13-10-2011

Pubblicazioni
www.GAZZETTINO.it

CAMPODARSEGO
Solidarietà per il piccolo Mattia: apre un "sito"

Giovedì 13 Ottobre 2011,

(L.Lev.) Solidarietà per Mattia. Papà Stefano Rigon e mamma Anna ringraziano la generosità dimostrata per il loro bambino. Mattia, 4 anni, è affetto da una malattia metabolcia ereditaria che colpisce il sistema epatico coinvolto nella scissione della glicina. Per curare il loro piccolo, Anna e Stefano si sono affidati alle cure di Vitali Vassiliev, che lavora in una clinica di Rishon Le Zion, a pochi chilometri da Tel Aviv, in Israele. Grazie alla somministrazione della dopamina, Mattia non ha più crisi epilettiche e riesce a deglutire senza problemi. Una terapia costosa, circa 15.000 euro ed il secondo ciclo è per metà novembre. I genitori hanno aperto due siti internet dedicati a Mattia: www.progettomattia.it, www.mattiarigon.it. Esiste anche una pagona Facebook «Associazione-Onlus-Progetto-Mattia-Rigon».


 
Torna ai contenuti | Torna al menu